Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ecco tempi e modalità dei primi due dlgs di attuazione del Jobs act

lavoro 14 gennaio 2015

ROMA (Public Policy) - Sono stati assegnati alla commissione Lavoro della Camera i primi due dlgs di attuazione del ddl delega lavoro (Jobs act). Le commissioni cominceranno lunedì prossimo l'esame dei testi per l'espressione dei pareri, uno relativo all'introduzione del contratto a tutele crescenti e l'altro in materia di Nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego (Naspi), nonché di prestazioni ulteriori di sostegno al reddito.

AL SENATO Inizierà giovedì alle 14,30 l'esame in commissione Lavoro al Senato dei primi due decreti di attuazione del ddl delega lavoro (Jobs act). Il presidente della commissione Maurizio Sacconi (Ap) sarà il relatore del decreto relativo all'introduzione del contratto a tutele crescenti, mentre il capogruppo Pd, Annamaria Parente, sarà relatrice di quello in materia di Nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego (Naspi), nonché di prestazioni ulteriori di sostegno al reddito. Il termine per l'espressione dei pareri, non vincolanti per il governo, è stato fissato al 12 febbraio 2015. (Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata