Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

L'accordo per portare le ecoballe in Marocco non esiste, dice il ministero

ecoballe 18 luglio 2016

ROMA (Public Policy) - Non esiste alcun accordo tra i due ministeri dell'Ambiente "italiano e marocchino per lo smaltimento o il trattamento di rifiuti prodotti sul territorio nazionale italiano". Ed è assolutamente infondata "la notizia secondo cui sarebbe stato firmato, durante la giornata di celebrazioni del trentennale del ministero dell'Ambiente italiano del 6 giugno scorso, cui ha preso parte anche il ministro dell'ambiente marocchino El Haite, un accordo tra i due Paesi che prevede il trasporto di rifiuti in Marocco". È quanto ha detto in commissione Ambiente alla Camera il sottosegretario all'Ambiente Silvia Velo, in replica a un'interrogazione di Chiara Braga (Pd) che chiedeva lumi all'esecutivo circa una notizia diffusa da fonti di stampa "nazionali e internazionali che sarebbero arrivate in Marocco circa 2.500 tonnellate di rifiuti provenienti dall'Italia". (Public Policy) IAC

continua - in abbonamento

 

© Riproduzione riservata