Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

EDILIZIA, REALACCI (PD): LEGGE PER 'L'EDIFICAZIONE ZERO' PRESTO IN AULA

edilizia 10 maggio 2013

Edilizia-ed-incentivi-fiscali-servono-soldi-subito_h_partb

(Public Policy) - Roma, 10 mag - "La proposta di legge per
il contenimento del consumo di suolo e per la rigenerazione
urbana è stata una delle prime che ho presentato in questa
Legislatura, anche in base al testo concordato dall'ex
ministro Mario Catania (Politiche agricole; Ndr) con le
regioni, e sarà una delle prime leggi che il Pd metterà in
discussione alla Camera. Registro dunque la dichiarazione di
Zaia per l'edificazione zero come positiva". Questo il
commento di Ermete Realacci, presidente della commissione
Ambiente e deputato Pd, alle parole del presidente della
Regione Veneto Luigi Zaia, sull'edificazione zero.

"Rilanciare l'edilizia è una priorità per la nostra
economia e per l'occupazione - aggiunge - ma il rilancio del
settore non può che essere legato alla qualità,
all'innovazione, all'efficienza energetica, alla sicurezza
antisismica. Per questo è fondamentale stabilizzare
l'eco-bonus del 55% per il risparmio energetico in edilizia,
in scadenza a giugno, ed estenderlo anche al consolidamento
antisismico degli edifici".

"Il sistema di agevolazione fiscale del 55% - conclude - si
è dimostrato infatti una misura di grande importanza: ha
attivato oltre 1.400.000 interventi, per circa 18 miliardi
di euro di investimenti, e la creazione di oltre 50 mila
posti di lavoro all'anno nei settori coinvolti, soprattutto
nelle migliaia di piccole e medie imprese nell'edilizia e
nell'indotto". (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata