Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

ELEZIONI, TRA GLI ASPIRANTI ONOREVOLI 250 SINDACI IN LISTA

04 febbraio 2013

(Public Policy) - Roma 4 Feb - In marcia verso il
Parlamento. Tra gli aspiranti onorevoli in corsa per lo
scranno, alle elezioni del 24 e 25 febbraio prossimi, ci
sono 1.363 amministratori comunali. Di questi, 250 sono
sindaci. Il ventaglio degli schieramenti di appartenenza è
ampio. Ma il centrodestra in questo caso batte il
centrosinistra, così almeno rivela uno studio pubblicato sul
sito dell'Anci, l'associazione appunto dei Comuni italiani.
701 gli amministratori nelle liste di Pdl, Lega e Fratelli
d'Italia. 304 quelli schierati dalla coalizione guidata dal
Pd.

Nel fare le pulci ai singoli partiti, emerge una classifica
che vede svettare il Pdl con 281 amministratori comunali in
lizza. Seguono Fratelli d'Italia di La Russa-Crosetto-Meloni
con 216 e la Lega Nord di Maroni con 204.

191 quelli scesi in campo con l'Unione di Centro di Casini.
E ancora: 189 gli amministratori locali presenti nelle
liste del Partito Democratico, 115 quelli di Sinistra
Ecologia e Libertà di Vendola e 96 quelli spalmati nel
movimento di Ingroia, Rivoluzione Civile.

Percentuali più basse dentro Futuro e Libertà di Fini,
appena 31; solo 27 nella lista Monti per l'Italia, mentre
Fare per fermare il declino di Giannino ne conta 13. (Public
Policy)

FEG

© Riproduzione riservata