Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ddl Enti locali, via libera da Bilancio Senato, passa alla Camera

equitalia 27 marzo 2014

ROMA (Public Policy) - La commissione Bilancio al Senato ha approvato in sede deliberante il ddl Enti locali a prima firma Luigi Zanda (Pd) che contiene tutte quelle modifiche approvate dalla commissione al dl Salva Roma bis e che sono decadute sia per effetto del ritiro del dl stesso, sia per via della bocciatura in Aula da parte del presidente del Senato Pietro Grasso.

Da quanto si apprende al testo sono state fatte stamattina due ulteriori limature che riguardano i capannoni mobili sulle spiagge della Sardegna e la proroga della rottamazione delle cartelle Equitalia. La relatrice Magda Zanoni (Pd) ha infatti fatto propri due emendamenti di Luciano Uras (Sel) sulla Sardegna e Vittorio Fravezzi (Autonomie) sulle cartelle, che sono stati approvati dalla commissione.

Ora il testo, che era in esame in sede deliberante, va direttamente alla Camera senza passare nell'Aula del Senato. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata