Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Entro ottobre avremo una legge sulla canapa?

canapa 27 settembre 2016

di Fabio Napoli

ROMA (Public Policy) - Entro il mese di ottobre la proposta di legge per lo sviluppo della filiera della canapa potrebbe essere approvata in via definitiva.

Ne è convinto Mario Dalla Tor, senatore Ap e relatore alla pdl all'esame della commissione Agricoltura del Senato.

Nell'ultima seduta tutti i gruppi hanno ritirato gli emendamenti presentati (venti in tutto), compreso il relatore che ne aveva presentati 3.

Allo stesso tempo la commissione ha chiesto che la pdl fosse assegnata in sede deliberante così da poter approvare il provvedimento senza modifiche e senza passare dall'aula.

"Adesso - spiega a Public Policy Dalla Tor - stiamo aspettando la risposta del presidente Pietro Grasso sulla nostra richiesta di avere la sede deliberante, che dovrebbe arrivare a breve, nel giro di qualche settimana. Poi si tratterà solo di mettere in calendario la pdl e approvarla".

Nelle scorse settimane il relatore si è impegnato a contattare i rappresentanti dei singoli gruppi per convincerli a ritirare i loro emendamenti.

"La richiesta di fare in fretta è arrivata da Federcanapa - ha spiegato il relatore - tutti gli emendamenti puntavano a migliorare il testo ma di fronte all'esigenza di approvare in fretta questa proposta di legge un lavoro di miglioramento potrà essere fatto successivamente".

La pdl è stata approvata in sede deliberante dalla Camera a novembre dell'anno scorso e maggio di quest'anno sono stati presentati gli emendamenti in commissione Agricoltura al Senato. "A maggio - ha aggiunto Dalla Tor - non c'erano le condizioni per trovare un accordo sul ritiro degli emendamenti e sulla sede deliberante".

continua - in abbonamento

@ShareTheRoadFab

© Riproduzione riservata