Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

ESODATI, GIARDA: NON RISULTANO ECCEDENZE DI RISORSE

14 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 14 nov - Sulla base degli elementi
che sono attualmente a disposizione della Ragioneria dello
Stato "non risultano eccedenze di risorse rispetto alle
esigenze di finanziamento" in materia di disposizioni
riguardanti i lavoratori esodati. Lo ha detto il ministro
per i Rapporti con il Parlamento Dino Giarda, durante il
question time alla Camera, rispondendo a un'interrogazione
di tre deputati Idv (il leader Antonio Di Pietro, Antonio
Borghesi e Giovanni Paladini).

"Eventuali eccedenze saranno accertate - ha aggiunto Giarda
- solo in fase di consuntivo". La cifra di cui si parla è
9,7 miliardi di euro, relativa, come ha ricordato il
ministro, "a due diversi blocchi di provvedimenti con i
quali è stata trattata la materia: salvaguardia dei
lavoratori in applicazione della riforma delle pensioni, ed
estensione della salvaguardia prevista dal recente
emendamento dei relatori alla legge di Stabilità (in
discussione in commissione Bilancio alla Camera; NdR)".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata