Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

ESTERI, DI BATTISTA: LA GUERRA CI FA SCHIFO E NON CE LA POSSIAMO PERMETTERE

15 aprile 2013

IL DEPUTATO DEL M5S IN DIRETTA STREAMING SU "LA COSA"
(Public Policy) - Roma, 15 apr - Per Alessandro Di Battista,
deputato 5 stelle, oltre ai "motivi etici" dietro al "no" ai
conflitti armati del M5s c'è anche il dato economico: "In
Afghanistan l'Italia ha speso 4,5 milioni di euro. La guerra
ci fa schifo a prescindere, ma dobbiamo dire che
economicamente non ce la possiamo permettere".

Il deputato 5 stelle in diretta streaming su "La Cosa" (web
tv del M5s) spiega la linea di politica estera del
movimento: "Basta alla violenza. Oltre alla mozione per il
ritiro delle truppe dall'Afghanistan stiamo studiando la
situazione del Mali e della Siria, perché il Movimento 5
stelle vuole il rientro di tutti i militari italiani in giro
per il mondo".

"Ci stiamo informando - spiega - perché in Italia nessuno
ci dice realmente cosa sta succedendo in quei Paesi. Stiamo
studiando per poter superare la disinformazione che c'è
intorno a questi conflitti". E conclude: "Ribadiamo la
nostra posizione, siamo contro qualsiasi tipo di guerra, non
ci interessa se i vecchi partiti ci remano contro. Quando si
va in guerra c'è sempre qualcuno che ci guadagna e qualcuno
che soffre. Andremo avanti da soli, anche senza l'appoggio
delle altre forze politiche". (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata