Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Fattura B2B e bonus bebè: la Manovra verso la Camera

aula camera montecitorio 30 novembre 2017

ROMA (Public Policy) - Durante la lettura della manovra alla Camera "bisognerà accompagnare la rivoluzione dell'introduzione della fatturazione elettronica obbligatoria tra privati con misure specifiche e contempioranee di riduzione degli adempimenti fiscali in carico ai contribuenti. Perché se vogliamo consolidare la novità della fatturazione elettronica obbligatoria anche tra privati bisogna che i contribuenti vedano la semplificazione del sistema procedere contemporaneamente. A queste condizioni sarà un successo".

Lo ha detto il viceministro all'Economia, Enrico Morando, durante la replica del Governo sulla legge di Bilancio nell'aula del Senato.

Alla Camera, ha detto Morando, sulla manovra si dovrà intervenire "sulle autonomie regionali e in particolare sulla Valle d'Aosta".

Morando ha poi parlato del bonus bebè: il finanziamento è "già molto significativo, ma se dovrà essere aggiustato alla Camera lo sarà perché il Governo condivide la scelta, in particolare voluta da Ap, di sostenere questa prospettiva con concrete e puntuali riforme da introdurre nel corso di questa legge di Bilancio".

tutto sulla manovra 2018 - in abbonamento

VIC

© Riproduzione riservata