Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Federacciai e il Mes alla Cina: da Ue un riconoscimento di fatto

cina 25 gennaio 2017

ROMA (Public Policy) - "In Europa ci sono 6 criteri per definire lo status di economia di mercato, negli Usa 5; gli Usa e il Canada non riconoscono alla Cina tale status. L'Europa, con il provvedimento presentato dalla Commissione, fa qualcosa di poco chiaro: elimina l'elenco dei Paesi a economia non di mercato, senza dire che riconosce loro il diritto a essere trattati come economie di mercato; tuttavia, tratta tutti i Paesi allo stesso modo salvo prova contraria, quindi si tratta di un riconoscimento di fatto".

Lo ha detto Flavio Bregant, dg di Federacciai, durante un'audizione in commissione Attività produttive alla Camera, in merito alla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio in materia di dumping e sovvenzioni.

"Questo modo di procedere - aggiunge - non ha soddisfatto né noi né la Cina".

continua -in abbonamento

MAS

© Riproduzione riservata