Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

FEMMINICIDIO, DISCUSSIONE EMENDAMENTI DA MERCOLEDÌ MATTINA

femminicidio 19 settembre 2013

FEMMINICIDIO, DISCUSSIONE EMENDAMENTI DA MERCOLEDÌ MATTINA

(Public Policy) - Roma, 19 set - Slitta ancora la
discussione in commissione del decreto Femminicidio.
L'Ufficio di presidenza delle commissioni Giustizia e Affari
costituzionali ha deciso che i lavori sugli emendamenti
inizieranno non prima di mercoledì mattina.

"La nostra è una decisione aritmetica negli spazi che
l'Aula lascia alle commissioni" dichiara al termine il
presidente della prima commissione Francesco Sisto, Pdl, "ci
siamo assicurati la possibilità di lavorare mercoledì
mattina". C'è anche la possibilità che la commissione lavori
in notturna quel giorno, spiega il presidente, perché sarà
impegnata su più di 400 emendamenti depositati.

Il calendario potrebbe cambiare ancora, precisa Sisto, "c'è
un'intesa di massima". Il lavori sul decreto Femmincidio
tardano a entrare nel vivo per il prolungarsi dei lavori in
aula sulla proposta di legge sull'omofobia e sul
finanziamento pubblico ai partii, assegnato in commissione
Affari costituzionali. (Public Policy)

LAP

© Riproduzione riservata