Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

FINANZIAMENTO PUBBLICO, STADERINI: ABOLIRE O RIVEDERE? C'È DIFFERENZA ABISSALE

08 marzo 2013

(Public Policy) - Roma, 8 mar - Se parliamo di finanziamento
pubblico ai partiti "c'è una differenza abissale tra il
rivedere, come dice Bersani, e l'abolire, la stessa
differenza che esiste tra lo zero e l'uno. Nel 1993 31
milioni di italiani votarono per l'abolizione del
finanziamento e al tempo stesso con uguale maggioranza
votarono anche l'altro referendum radicale, quello per
abolire il sistema proporzionale e introdurre il collegio
maggioritario uninominale. Si tratta di una differenza tra
due modelli di vivere il rapporto tra Stato e cittadini".

Lo dice a Radio Radicale il segretario dei Radicali italiani
Mario Staderini, commentando le parole di ieri del leader Pd
Pier Luigi Bersani in merito al sistema del finanziamento
pubblico ai partiti.

QUIRINALE, STADERINI (RADICALI): GRILLO NON VUOLE EMMA BONINO PRESIDENTE
(Public Policy) - Roma, 8 mar - Il più grande ostacolo
all'elezione di Emma Bonino al Quirinale? Beppe Grillo.
Parola del segretario dei Radicali italiani Mario Staderini,
intervistato da Radio Radicale.

Il comico genovese, dice Staderini, "già un anno e mezzo fa
faceva campagna contro Emma Bonino alla presidenza della
Repubblica. Spero che abbia cambiato idea come l'ha cambiata
su Napolitano in questi ultimi giorni, forse in maniera
tattica. Sono convinto che tutti i suoi elettori, se
vedessero che il M5s ha portato Bonino alla presidenza della
Repubblica sarebbero orgogliosi del loro voto che avrebbe
determinato un vero momento di rottura". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata