Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Fine vita, alla Camera qualcosa si muove (non l'eutanasia)

eutanasia 08 febbraio 2016

ROMA (Public Policy) - di Luca Iacovacci - Con la relazione di Donata Lenzi (Pd), è iniziato in commissione Affari sociali alla Camera l'iter delle proposte di legge sulle dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) e sul testamento biologico.

Lenzi ha ricordato come la commissione sia agevolata nel proprio lavoro "dalla decisione adottata dall'ufficio di presidenza di dividere il tema delle dichiarazioni anticipate di trattamento dal tema dall'eutanasia", a cui comunque 'non si vuole sfuggire e che sarà affrontato a breve' con la commissione Giustizia.

Attualmente le proposte di legge depositate alla Camera sul tema sono quattro: due di Si-Sel, una di Al-Possibile e una di iniziativa popolare.

Tutte sono state assegnate alle commissioni congiunte Affari sociali e Giustizia. Di recente la conferenza dei capigruppo ha fissato l'arrivo in aula dei provvedimenti a marzo.

continua - in abbonamento

© Riproduzione riservata