Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Fisco, tecnici a lavoro per ritocco provvedimenti in vista Cdm

cdm 12 marzo 2014

ROMA (Public Policy) - Lavori ancora in corso nel governo sui provvedimenti annunciati da Matteo Renzi e che il premier illustrerà oggi pomeriggio alle 17. Alle 10 a Palazzo Chigi è iniziato il preconsiglio in cui i dossier sul tavolo, rivela una fonte, sono arrivati tutti aperti. Secondo quanto si apprende nelle prossime ore dovrebbero essere apportate ai testi ritocchi anche importanti.

Di certo ci sarà un ddl di delega sul job act, con ritocchi alla cassa integrazione, più sussidi per l'occupazione e il contratto unico di lavoro. Sui debiti Pa invece dovrebbe arrivare un ddl per sbloccare altri 60 miliardi di pagamenti di debiti Pa con l'intervento della Cdp e un piano per non creare nuovi debiti, attraverso una maggiore compensazione debiti-crediti e una piattaforma informatica su cui le aziende potranno caricare i propri crediti verso la Pubblica amministrazione. Nel piano dovrebbero esserci anche delle sanzioni per le Regioni che non pagano i propri debiti.

L'idea di procedere con un ddl e non con un decreto deriva anche dai dubbi dell'Europa sulla creazione di nuovo debito. Poi c'è la partita più aperta, quella del cuneo fiscale: Renzi questa mattina ha annunciato di aver trovato 20 miliardi di euro ma, si apprende, ne userà solo 10 per un provvedimento che dovrebbe concentrare le risorse sulla riduzione dell'Irpef per i redditi più bassi, puntando su un aumento delle detrazioni. Ma dal Mef ci sono dubbi sulle coperture, al momento individuate nel taglio di spese (circa 5 miliardi dalla spending review di Cottarelli), risparmi dal calo dei rendimenti sui titoli di Stato (circa 3 miliardi) e alcune una tantum.

Una fonte di governo sostiene che fino a questa sera alle 17 i tecnici lavoreranno per ritoccare il testo sul taglio delle tasse. Al momento infatti, dice la fonte, gli unici provvedimenti che non dovrebbero cambiare in vista del Cdm sono il piano casa di Maurizio Lupi e il piano sull'edilizia scolastica. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata