Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Partiti, fondazioni, primarie: la versione Richetti

primarie partiti 06 maggio 2016

ROMA (Public Policy) - Il relatore della legge sui partiti politici, Matteo Richetti (Pd), è "disponibile" a confrontarsi con gli altri gruppi sul tema delle fondazioni legate ai partiti. In ogni caso è "preferibile" che questo "delicato" argomento venga trattato "in altra sede", così come il tema delle primarie.

Lo ha riferito lui stesso intervenendo in commissione Affari costituzionali alla Camera, durante la discussione generale del testo base, depositato martedì in I commissione.

"Quanto al tema delle fondazioni - ha detto Richetti - sono disponibile al confronto con i gruppi, purché l'argomento venga trattato senza pregiudizi ideologici e sia ricondotto a principi giuridici chiari ed oggettivi".

Secondo Richetti "è importante prescindere da strumentalizzazioni politiche che, ad esempio, diano rilevanza ad aspetti connessi ad eventuali connotazioni politiche di tali enti. Giudica in ogni caso preferibile che tale delicato argomento, come quello delle primarie, sia trattato in altra sede". (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata