Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Fondi Ue, Delrio: accordo di partenariato chiuso, sarà formalizzato in 15 giorni

CREDITO, NICASTRO (UNICREDIT): RISCHIOSITÀ IN ITALIA AI MASSIMI DAL DOPOGUERRA 30 settembre 2014

ROMA (Public Policy) - L'accordo di partenariato sui fondi Ue per il 2014-20 "è chiuso e richiederà un paio di settimane prima di essere formalizzato. L'Italia è in linea con i tempi e con le raccomandazioni fatte" da Bruxelles, che aveva invitato il nostro Paese a "terminare l'invio dell'accordo prima della scadenza dell'attuale Commissione". Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, durante un'audizione in commissione Politiche Ue alla Camera.

Il sottosegretario ha poi aggiunto che c'è "l'ambizione di terminare con ampio anticipo" anche la messa a punto dei 13 piani di azione previsti dall'accordo. Questi hanno "una scadenza al 31 dicembre 2016, ma l'ambizione che ci vogliamo dare è terminare tutto con ampio anticipio perchè questo serve anche per l'allocazione delle politiche ordinarie", ha sottolineato Delrio, spiegando che l'obiettivo è completarli entro il 2015. I Piani di azione sono 13 e riguardano temi che vanno dalla ricerca e innovazione, alle infrastrutture, all'efficiena energetica, alla banda larga e ai trasporti. (Public Policy) FRA

© Riproduzione riservata