Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

FONDI UE, MOAVERO: L'ITALIA POTREBBE CONTARE SU 90 MLD PER SETTE ANNI

ue 09 settembre 2013

FONDI UE, MOAVERO: L'ITALIA POTREBBE CONTARE SU 90 MLD PER SETTE ANNI

(Public Policy) - Roma, 9 set - "L'Italia potrebbe contare
su risorse targate Europa per 85-90 miliardi da investire in
grandi opere su un arco temporale di sette anni". Lo
dichiara in un'intervista al Messaggero il ministro degli
Affari europei Enzo Moavero Milanesi.

Gli importi sono ripartiti come segue. All'Italia, spiega
Moavero, rimane da spendere il 60% dei Fondi strutturali
europei assegnati per il ciclo settennale in scadenza
2007-2013, pari a circa 15-16 miliardi di euro. Questi ne
prevedono altrettanti provenienti dal bilancio nazionale: si
arriva così a 30 miliardi.

Tra meno di tre mesi aggiunge Moavero, inizierà il nuovo
periodo di assegnazione dei fondi comunitari relativo al
2014-2020. "Secondo quanto già stabilito, l'Italia ha
ottenuto finanziamenti per circa 29 miliardi
, ai quali se ne
devono aggiungere altrettanti provenienti dal bilancio
nazionale". Il totale si aggira intorno ai 90
miliardi.(Public Policy)

LEP

© Riproduzione riservata