Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

GIORNALISTI: EQUO COMPENSO DIVENTA LEGGE, OK DALLA COMMISSIONE CULTURA

04 dicembre 2012

(Public Policy) - Roma, 4 dic - Approvata all'unanimità (29
voti) in commissione Cultura alla Camera la legge sull'equo
compenso per i giornalisti. Lo conferma su Twitter la
presidente dell'organo parlamentare Manuela Ghizzoni (Pd).

COSA CAMBIA
La commissione Lavoro al Senato aveva approvato, il 7
novembre, in sede deliberante, il ddl. In quell'occasione il
senatore e relatore Pasquale Giuliano (Pdl) aveva
commentato: "Il via libera porterà due importanti novità: da
un lato l'obbligo di garantire ai freelance un equo compenso
modulato sui trattamenti previsti per analoghe attività,
così come dispone il contratto nazionale di lavoro".

"Dall'altro lato sarà istituita una commissione alla quale
parteciperanno i rappresentanti dei sindacati, degli
editori, dell'Ordine dei giornalisti, dell'Inpgi, del
sindacato dei giornalisti (Fnsi) e del Governo. Alla
commissione spetterà il compito di valutare le prassi
retributive in atto nei gruppi editoriali, prevedendo che,
in caso di mancata applicazione, le imprese non abbiano
accesso al contributo all'editoria oppure lo perdano".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata