Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Giustizia, Gozi (Pd): caso Torregiani va risolto entro 28 maggio 2014

carceri 04 dicembre 2013

ROMA -  (Public Policy) - "La Corte europea dei diritti dell'uomo molte volte ci ha condannato per la violazione dell'articolo 3 della Convenzione. Da ultimo abbiamo anche una messa in mora per il famoso caso Torreggiani, che va risolto entro il 28 maggio 2014". Lo dice Sandro Gozi (Pd), nell'ambito del convegno, tenuto oggi a Palazzo Giustiniani, "La clemenza necessaria. Amnistia, indulto e riforma della giustizia".

Gozi è anche presidente della delegazione presso l'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. Gozi ringrazia anche "il presidente della Repubblica per il suo messaggio alle Camere, perché ci richiama ai nostri doveri. Un detenuto non è solo il crimine che ha commesso, e dobbiamo ritornare a una funzione rieducativa della pena", conclude Gozi. (Public Policy)

IAC

© Riproduzione riservata