Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

GIUSTIZIA, IL DIBATTITO SULLE CARCERI SULLE COLONNE DEL NYTIMES

prison 19 dicembre 2012



(Public Policy) - Roma, 19 dic - (di Gaetano Veninata)
Se in Italia in queste ore la vicenda carceri è al centro (si fa
per dire) dell'attenzione dei media, a causa soprattutto
dello sciopero totale della fame e della sete del leader
radicale Marco Pannella, negli Stati Uniti (un altro Paese
dove il sistema carcerario è in condizioni critiche) il New
York Times ha aperto un dibattito nella sua "Room for
debate", qui il link.

"Prison Could Be Productive", la prigione potrebbe essere
produttiva, il titolo: "Molti americani - si legge -
finiscono in galera per molto tempo e spesso trovano poco o
nessun aiuto dopo essere stati rilasciati. Un recente
editoriale del Times ha parlato di alcune misure che
potrebbero ridurre la spesa per le prigioni.

A ciò ha fatto seguito una serie di lettere con proposte di riforma [...]
Come può una condanna al carcere cambiare in meglio una
persona?".

Il quotidiano liberal ospita (finora) i commenti di sei
personalità, tra cui il consigliere del ministro della
Giustizia norvegese Gerhard Ploeg e Mary W. Byrne,
professoressa alla Columbia University. (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata