Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Giustizia, Orlando: ripensare al sistema elettorale del Csm

csm 23 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - "È opportuno ripensare al sistema elettorale del Consiglio superiore della magistratura per assicurarne piena neutralità e impermeabilità a interessi di parte e a logiche corporative".

Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando in audizione davanti alla seconda commissione al Senato sulle linee programmatiche del suo dicastero.

A margine, il ministro ha poi precisato: "Ho detto che è utile riflettere" sulle modalità di elezione del Consiglio superiore della magistratura, ma "non ci sarà nessun provvedimento". (Public Policy)

FLA-SOR

© Riproduzione riservata