Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Gli shopper? Il Governo li vuole nel dl Mezzogiorno

shopper 17 luglio 2017

di Fabio Napoli

ROMA (Public Policy) -  Accelerazione del Governo per l'attuazione della direttiva Ue 720 del 2015 sulla riduzione delle buste di plastica in materiale leggero, i cosiddetti shopper. L'esecutivo ha depositato un emendamento al decreto Mezzogiorno, in commissione Bilancio del Senato, che inserisce nel provvedimento le norme contenute nel vecchio dlgs Shopper.

Il decreto legislativo sugli shopper aveva già ricevuto l'ok dalle commissioni parlamentari competenti, ma non era stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei ministri a causa dei tempi tecnici richiesti dalla normativa Ue, ed era quindi decaduto. Per rimediare il Governo aveva reinserito la delega nella legge di delegazione europea. Successivamente, per accelerare l'attuazione della direttiva, era stato approvato un emendamento alla legge europea che ricalca in tutto e per tutto l'attuale emendamento dell'esecutivo. Se il dlgs dovesse confluire nel decreto Mezzogiorno - a quanto si apprende - le norme inserite nella legge delega Ue e nella legge Ue verrebbero stralciate.

continua -in abbonamento

@ShareTheRoadFab

© Riproduzione riservata