Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Governo, chi è Giuliano Poletti nuovo ministro del Lavoro/scheda

poletti 21 febbraio 2014

ROMA (Public Policy) - Giuliano Poletti, classe 1951, è il nuovo responsabile del ministero del Lavoro, scelto dal premier Matteo Renzi. Poletti, dal 2002, è il presidente di Legacoop.

Conseguito il diploma di perito agrario a Imola, dai 19 anni ha esercitato l'attività di tecnico agricolo presso la Copai (Cooperativa di servizi per l'agricoltura). Nel 1976 è stato eletto assessore all'Agricoltura del Comune di Imola, carica che ha ricoperto fino al 1979. Dal 1982 al 1989 è stato segretario della federazione del Pci di Imola. È stato anche vicepresidente del circondario imolese e consigliere provinciale a Bologna. Nel 1978 è stato presidente dell'Esave (Ente per gli Studi e l'assistenza vinicola ed enologica dell'Emilia Romagna), incarico mantenuto fino al 1990. Tra il 1992 al 2000 è stato anche presidente di Efeso, l'ente di formazione della Legacoop Emilia Romagna. Da quella data fino al settembre 2000, è stato presidente della Legacoop di Imola. Attualmente, Poletti è anche vicepresidente del Ccace (Comitato di coordinamento delle associazioni cooperative europee). Sempre a livello europeo, è vicepresidente del comitato esecutivo di 'Cooperatives in Europe', piattaforma comune di Ccae e Aci Europa. (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata