Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Idrocarburi, Mise: nessuna esigenza per una moratoria

idrocarburi 28 novembre 2014

ROMA (Public Policy) - "Non sussiste al momento l'esigenza di predisporre una moratoria per la sospensione delle attività di stoccaggio, ricerca e coltivazione di idrocarburi". È quanto si legge nella risposta del ministero dello Sviluppo economico a un'interrogazione in commissione Attività produttive alla Camera a prima firma Alberto Zolezzi (M5s).

Nella stessa risposta, si comunica che sono terminati lo scorso 24 novembre le attività del gruppo di lavoro per la definizione di indirizzi e linee guida sul monitoraggio sismico dei siti di produzione e stoccaggio di idrocarburi. Il gruppo di lavoro, a sua volta, era nato su indicazione della commissione Ichese, costituita nel dicembre 2012 su richiesta del presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, per indagare se ci fosse un nesso causale tra l'attività di ricerca ed estrazione di idrocarbburi con il terremoto avvenuto in Emilia nel maggio dello stesso anno.

"Con le linee guida sono state definite le caratteristiche tecniche delle reti di monitoraggio sismico, delle deformazioni del suolo e delle pressioni per il controllo delle attività di coltivazione e stoccaggio di idrocarburi. Le linee guida individuano - si legge ancora nella risposta - le modalità di diffusione dei dati rilevati per assicurare la massima trasparenza e oggettività dei monitoraggi stessi e delle informazioni, nonché i criteri e le procedure per l'individuazione delle strutture che, in base alle proprie competenze, potranno gestire le reti di monitoraggio e analizzare i dati raccolti".(Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata