Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il Senato approva il dl sul finanziamento dei partiti

legge elettorale 12 febbraio 2014

ROMA (Public Policy) - L'Aula di Palazzo Madama ha approvato il decreto legge governativo, emendato in commissione Affari costituzionali e nel dibattito in Assemblea, che fissa nuove regole sui contributi economici volontari e fiscalmente agevolati a favore dei partiti. E che prevede fino al 2017 un regime transitorio di finanziamenti statali nella forma del rimborso per le campagne elettorali.

I voti favorevoli sono stati 171, 55 i contrari, 1 astenuto. Schierati per il via libera al provvedimento Partito democratico, Scelta civica, Nuovo centrodestra, Popolari per l'Italia, Lega Nord, Forza Italia, Autonomisti e Partito socialista italiano. Contro il testo si sono espressi Sel, Grandi autonomie e libertà, Movimento 5 stelle. Ora il decreto legge torna all'esame della Camera per l'approvazione definitiva.(Public Policy)

EDP

© Riproduzione riservata