Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Immigrazione, Censis: imprenditori stranieri +16.5% rispetto al 2009

immigrazione 28 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - "Sono quasi 380mila gli imprenditori nati all'estero presenti in Italia: +16,5% rispetto al 2009. Notevole è stato lo sviluppo negli esercizi commerciali: dal 2009 a oggi sono aumentati del 21,3% i titolari stranieri nel comparto al dettaglio e del 9,1% nel settore dell'ingrosso". Lo rende noto il Censis nella sua ricerca "Una prospettiva di vigore per uscire dalla depressione", realizzata in collaborazione con Eni, presentata oggi a Roma.

"Sono ormai 6 milioni gli italiani - sottolinea il Censis - che fanno regolarmente acquisti in negozi etnici, gestiti da cinesi o indiani. 3,5 milioni di italiani acquistano con regolarità in questi negozi i prodotti casalinghi, 2,6 milioni i prodotti alimentari, 2,3 milioni la frutta, la verdura e i detersivi, 1,9 milioni vi si rivolgono per riparare i telefoni cellulari. Il 62% degli italiani si reca nei negozi di prossimità gestiti dai migranti perché i prezzi sono convenienti, il 34% perché vi si trovano prodotti altrove irreperibili, il 22% per la comodità degli orari". (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata