Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Immigrazione, da inizio anno 3750 arrivi di minori stranieri non accompagnati

immigrazione 21 luglio 2014

ROMA (Public Policy) - In Italia i minori stranieri non accompagnati sono quasi 8mila, maschi e in prevalenza hanno più di 16 anni. E durante il primo semestre di quest'anno ne sono giunti 3.750, in notevole aumento rispetto al 2013. E di circa 2mila non si hanno tracce. Sono questi alcuni dati 'allarmanti', come ricordano fonti del governo, che riguardano l'immigrazione di minorenni stranieri non accompagnati nel nostro Paese.

Il sottosegretario al lavoro Franca Biondelli, durante un intervento in commissione Diritti umani al Senato ha ricordato come sia in aumento l'arrivo di bambini e ragazzi di origine egiziana, eritrea, somala e gambiana. E, prevalentemente, si arriva in Sicilia: sono 3.400 i minori sbarcati nella più grande isola del Mediterraneo dall'inizio dell'anno, ovvero il 95% del totale. Ecco alcuni dei numeri forniti durante l'audizione dal sottosegretario Biondelli.

L'ACCOGLIENZA I minori in Sicilia "vengono accolti in circa 200 strutture di cui il 37% non autorizzate". Queste ultime accolgono più del 70% dei minori presenti in Sicilia. Sono 27 le strutture di accoglienza temporanea, in grado di gestire l'accoglienza di 1.400 minori.

FONDI STATALI Secondo Biondelli il ministero del Lavoro, per l'attuazione delle politiche in materia su cui è delegato, utilizza un "Fondo nazionale per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati che, per l'anno 2014, ha una dotazione di 40 milioni di euro". Ma ha chiesto un ulteriore finanziamento di 80 milioni di euro.

PIANO STRAORDINARIO E RISORSE Nella conferenza unificata del 10 luglio 2013 è stata stabilita un'intesa tra governo, Regioni e enti locali sul "Piano nazionale per fronteggiare il flusso straordinario di cittadini extracomunitari, adulti, famiglie e minori stranieri non accompagnati" con compiti di coordinamento del ministero dell'Interno sulla ricerca di strutture di accoglienza temporanea per i minori.

Biondelli ha anche ricordato come si stia cercando di portare a 45 euro al giorno pro capite il sostegno statale ai Comuni che accolgono minori stranieri non accompagnati, dai 20 euro erogati a che ha fatto richiesta lo scorso anno. Nel 2013 sono stati 295 i Comuni italiani che hanno accolto minori stranieri non accompagnati, di cui 51 non hanno presentato rendicontazione.(Public Policy)

IAC

© Riproduzione riservata