Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Immigrazione, Mogherini: durante semestre Ue rivedere norme su asilo politico

immigrazione 08 aprile 2014

(Public Policy) - Roma, 8 apr - "La riforma dell'asilo sarà una priorità del nostro semestre di presidenza, approfondiremo anche le proposte elaborate dalla Commissione. Con riguardo al regolamento di Dublino, pur essendo consapevoli della difficoltà di riformare il testo, approvato da poco, vogliamo maggiore flessibilità soprattutto per quanto riguarda il tema del ricongiungimento familiare come principio dominante nella scelta dei Paesi ospitanti, al pari della protezione dei minori".

Lo dice il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, durante un'audizione nel Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione, a Palazzo San Macuto.

Nell'ambito del semestre italiano di presidenza del Consiglio Ue, continua Mogherini, "porteremo avanti il negoziato su due proposte di direttiva nel campo dell'immigrazione legale: la direttiva su ingresso e soggiorno per motivi di ricerca, studio, volontariato e collocamento alla pari; e su condizioni di ingresso e soggiorno nell'ambito dei trasferimenti intersocietari". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata