Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

IMU, STAGNARO: RETROATTIVITÀ RIDUZIONE DETRAZIONI DEROGA STATUTO CONTRIBUENTE

IMU, STAGNARO: RETROATTIVITÀ RIDUZIONE DETRAZIONI DEROGA STATUTO CONTRIBUENTE 02 settembre 2013

(Public Policy) - Roma, 2 set - Nel decreto Imu "ci sono due
problemi grossi: uno è la retroattività" del dimezzamento
delle polizze vita che "deroga dallo statuto del
contribuente". Lo dice Carlo Stagnaro, direttore ricerche e
studi dell'Istituto Bruno Leoni, a Radio24.

La retroattività di questa norma, inserita nel dl Imu per
finanziare lo stop della prima rata e la Cig, "agisce su
azioni che sono state prese a inizio 2013, ovvero stipulare
o meno una polizza vita. Il punto della retroattività è
questo: ciascuno deve prendere delle decisioni" fiscali
"avendo a disposizione tutte le informazioni. Mentre con la
retroattività si deroga lo statuto del contribuente. Allora
abolitelo e ci togliete il problema".

Il secondo punto problematico del dl Imu, per Stagnaro, "è
che l'Italia ha un mercato finanziario asfittico. Il
tentativo di sviluppare soluzioni private passa anche per
una maggiore sofisticazione del mercato assicurativo e un
intervento come questo riporta il Paese indietro". (Public
Policy)

VIC

© Riproduzione riservata