Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

IMU, CDP: SU LINEE DI CREDITO CHIEDEREMO RENDICONTI A BANCHE

cdp 23 settembre 2013

IMU, CDP: SU LINEE DI CREDITO CHIEDEREMO RENDICONTI A BANCHE

CONFRONTI CON ABI PER CONVENZIONE MUTUI CASE

(Public Policy) Roma, 23 set - "Per quanto riguarda le linee
di credito
richiederemo una precisa rendicontazione dalle
banche sull'equilibrio delle linee erogate" per "monitorare
che il sistema bancario non abbia guadagni impropri.

Auspichiamo che la maggiore finanza a medio e lungo termine
dia la possibilità al sistema bancario di essere più
presente nella questione dei mutui con l'obiettivo di
ridurre i prezzi". Lo ha detto Giovanni Gorno Tempini, ad di
Cassa depositi e prestiti, parlando in audizione sul dl Imu
nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera.

"La Cassa depositi e prestiti - ha ricordato Tempini - ha
appena approvato le linee guida per il piano industriale
2013-2015 che vede risorse mobilitate tra 74 e 80 miliardi
di euro
. Abbiamo già detto che se venisse riconosciuta la
possibilità di ampliare le risorse noi ne potremmo
mobilitare altre per 15 miliardi nel triennio. In
quest'ambito, 5 miliardi sarebbero destinati all'edilizia
residenziale. La Cassa già oggi ha forme di intervento per
le Pmi fino a quasi 20 miliardi di plafond per circa 60 mila
imprese".

"Abbiamo ritenuto - ha aggiunto Tempini - di suggerire
l'operatività di questi 5 miliardi offrendo delle linee di
credito" per il mercato immobiliare "e dall'altra offrendo
la possibilità che la Cdp compri obbligazioni a cui
sottostanno dei mutui garantiti dalle banche. Il dl Imu ha
previsto questa duplice forma indicata dal piano industriale
e Cdp ha approntato il cambio di statuto. Su entrambi gli
strumenti è partito un confronto con l'Abi per redigere
un'apposita convenzione che si occuperà della tipologia dei
mutui
, dell'ammontare per singolo mutuo, dei criteri
oggettivi".

Per quanto riguarda l'acquisto di obbligazioni, la Cdp,
ricorda Tempini, ha anche attivato una terza linea di
"supporto al mercato dell'edilizia"
con il "social housing
che è già in vigore". (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata