Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

INFRASTRUTTURE, LA RICETTA DI LUPI: PIANO ANAS, PUBBLICO-PRIVATO, GOLDEN RULE

CIPE, IL MINISTRO LUPI ATTRIBUISCE LA DELEGA AL SOTTOSEGRETARIO GIRLANDA 24 maggio 2013

GOVERNO, LUPI: TRA PD-PDL RIMANGONO DIVERSITÀ, MA PACIFICAZIONE NECESSARIA

(Public Policy) - Roma, 24 mag - Il settore delle
infrastrutture "va rilanciato, perché è l'unico in grado di
creare lavoro". In un'intervista al Messaggero, il ministro
per le Infrastrutture Maurizio Lupi parla di obiettivi e
interventi che il governo punta ad attuare nel comparto
infrastrutture.

L'azione del governo dovrebbe partire, secondo Lupi,
dall'eliminare le tasse sugli immobili invenduti, che
definisce "una vera ingiustizia". E poi: "Dobbiamo puntare
sull'accelerazione delle grandi opere cantierate e
cantierabili".

C'è come sempre, il problema delle risorse. Lupi parla di
piani infrastrutturali, che possano agire da moltiplicatori
sui vari settori. "Penso ad un piano straordinario dell'Anas
da 600-700 milioni per ponti e viadotti, alla manutenzione
delle scuole (700 milioni) e ai 9 miliardi che le Fs possono
attivare".

Altro aspetto, è l'attrazione di capitali privati. "Bisogna
migliorare il rapporto pubblico-privati con una
defiscalizzazione mirata - dice il ministro - per far
partire alcune opere che altrimenti non decollerebbero mai.
Sia le infrastrutture bancabili che le altre". Esempi di
queste opere sono, per Lupi, "la pedemontana veneta e quella
lombarda, la Civitavecchia-Mestre. I privati possono mettere
sul piatto 21 miliardi e vanno supportati".

C'è poi l'idea della 'golden rule' e cioè la possibilità di
scorporare dal computo del deficit i cosiddetti investimenti
produttivi. Per Lupi, "una volta usciti dalla procedura per
deficit eccessivo", potrebbe valere "anche per le risorse
che l'Italia ha destinato alle grandi opere strategiche
europee. Si tratta complessivamente di 70 miliardi che
dovrebbero essere esclusi dal Patto di stabilità. Non solo.
Anche le opere infrastrutturali degli enti locali dovrebbero
essere escluse da questo vincolo".(Public Policy)

LEP

© Riproduzione riservata