Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

E fiducia sia: dal Senato via libera al dl Irpef

tasse 05 giugno 2014

ROMA (Public Policy) -

aggiornamento 13.40 - L'Aula del Senato ha votato la fiducia al governo sul maxiemendamento al dl Irpef con 159 sì, 112 no. Con questo voto l'Aula di Palazzo Madama dà quindi il via libera al decreto, con modifiche, che ora passerà alla Camera. Il decreto dovrà essere convertito in legge entro il 23 di giugno.

LA GIORNATA
Il governo ha posto la questione di fiducia su un maxiemendamento al dl Irpef nell'Aula del Senato. Lo ha comunicato la ministra Maria Elena Boschi nell'Aula di Palazzo Madama.

La commissione Bilancio del Senato ha analizzato il maxiemendamento e ha chiesto quattro modifiche che riguardano ritocchi a coperture previste in altrettanti emendamenti già approvati dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

Il maxiemendamento totalmente sostitutivo del testo, quindi, e che recepisce le modifiche approvate nelle commissioni, ingloberà le quattro condizioni della Bilancio che riguardano l'articolo 16 (Riorganizzazione dei ministeri e interventi in agricoltura), l'articolo 20 (Società partecipate), l'articolo 21 (Disposizioni concernenti Rai), l'articolo 50 (Disposizioni finanziarie). (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata