Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Irpef, ritocchi in corso. Renzi vuole chiudere

euro 22 aprile 2014

ROMA (Public Policy) - Ritocchi in corso, tra ministero dell'Economia e Palazzo Chigi, sul testo del dl Irpef-Spending review. Da quanto si apprende da fonti di governo, il testo del decreto, varato venerdì a Palazzo Chigi, non è ancora pronto nella sua veste ufficiale e proprio in queste ore fervono i lavori dei tecnici per "limare" i vari commi.

Stamattina al Mef, si apprende, c'è stata una riunione tecnica per definire le modifiche da fare al testo: al momento la versione più aggiornata è una bozza uscita dal Cdm di venerdì ma al testo verranno apportate, si apprende, modifiche anche non meramente formali.

Da quanto si apprende il premier Matteo Renzi avrebbe chiesto di stringere i tempi. Riunito da questa mattina a Palazzo Chigi con Graziano Delrio per studiare l'utilizzo dei fondi europei in vista della missione operativa del sottosegretario in Grecia, Renzi ha sul tavolo anche il dossier Irpef-Spending.

E da quanto si apprende il suo obiettivo è quello di chiudere entro questa sera il testo definitivo, così da poterlo pubblicare in Gazzetta ufficiale domani o al più tardi giovedì. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata