Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Italia-Usa, Renzi: dobbiamo cambiare noi stessi, Stati Uniti sono un modello

usa 27 marzo 2014

ROMA (Public Policy) -  "Noi dobbiamo cambiare noi stessi, eliminando il peso di una burocrazia opprimente, riducendo i costi della politica e semplificando il mercato del lavoro. Dobbiamo dire agli investitori internazionali che questo è un bellissimo luogo dove fare business".

Lo dice il premier Matteo Renzi al termine dell'incontro con il presidente Usa Barack Obama, a Villa Madama, aggiungendo: "Possono essere gli Stati Uniti un modello? Certo. Abbiamo chiamato Jobs Act un percorso per restituire spazio e credibilità per i giovani che oggi sono disoccupati. Ma quello che è fondamentale è che Italia faccia il proprio compito, dia corpo a riforme strutturali che aspettiamo da 20 anni: su questo si gioca la nostra credibilità". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata