Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Italicum, in I commissione Camera al via inammissibilità

emendamenti 28 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - La commissione Affari costituzionali alla Camera ha iniziato l'iter per le votazioni degli emendamenti alla legge elettorale, con il vaglio delle inammissibilità. Questa notte la commissione ha lavorato fino a mezzanotte ma senza iniziare il voto degli emendamenti.

L'ufficio di presidenza della commissione, infatti, al termine di una discussione durata oltre un'ora, ha deciso di fissare per questa mattina alle 7,45 il termine per i subemendamenti al testo e di riunirsi alle 8,45 in sede referente per le inammissibilità e l'inizio delle votazioni. Contemporaneamente si riunisce la conferenza dei capigruppo chiamata a decidere sullo slittamento dell'arrivo in Aula della legge elettorale. Al momento l'approdo è fissato per domani. (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata