Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Legge elettorale, Costa (Ncd): Renzi si mette d'accordo con FI? Stravagante

legge elettorale 17 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - "Sarebbe davvero curioso, anzi logicamente stravagante se fosse vero che il segretario del Pd, dopo avere presentato tre ipotesi di modifica della legge elettorale, aver registrato su una di queste - il doppio turno di coalizione - il consenso di tutte le altre forze politiche della maggioranza (oltre ad un'ampia fetta del suo partito), non ne tenesse conto e stipulasse un acrobatico patto con l'opposizione sul modello spagnolo". Lo dice in una nota Enrico Costa, capogruppo Ncd alla Camera. (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata