Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

La risoluzione Pd sui diritti umani: creare un ufficio ad hoc

diritti umani 24 novembre 2016

ROMA (Public Policy) - Istituire un Ufficio dei difensori dei diritti umani presso la Farnesina, attivare procedure di protezione internazionale per i promotori dei diritti umani, creare un gruppo di studio e una rete di coordinamento tra Stati: sono alcuni dei contenuti della risoluzione sulla "tutela dei difensori dei diritti umani", a prima firma Marietta Tidei (Pd), alla quale hanno aggiunto la firma anche rappresentanti di M5s, Sc e Ap, presentata il 15 luglio scorso in commissione Esteri alla Camera e sulla quale è iniziato mercoledì un ciclo di audizioni.

Sono stati sentiti i rappresentanti di Amnesty International, Associazione "Un ponte per", Centro Hermes per la trasparenza e i diritti umani digitali, nonché la direttrice centrale per le Nazioni Unite e i diritti umani presso la dg Affari politici e di sicurezza del ministero degli Esteri, Francesca Tardioli, il presidente del Comitato interministeriale per i diritti umani Fabrizio Petri, e Oreste Pollicino, professore ordinario di Diritto costituzionale alla Bocconi di Milano.

Nello specifico, la risoluzione punta a mettere l'Italia alla pari degli altri Stati dell'Ue in materia di salvaguardia dei difensori dei diritti umani, nonché ad istituire un Ufficio delegato dei difensori dei diritti umani presso il ministero degli Esteri, che sia dotato di proprie risorse finanziare per rilasciare visti per il ricollocamento temporaneo e attivare procedure di protezione internazionale per coloro che promuovono i diritti umani.

Inoltre, la risoluzione propone la creazione di un gruppo di studio sulla tutela dei diritti umani e la realizzazione di un coordinamento con organizzazioni non governative ed enti religiosi per la creazione di una rete di protezione nei Paesi di attivisti. Infine, punta alla creazione di una rete di coordinamento delle iniziative del Maeci con quelle promosse dagli altri Stati a livello europeo.(Public Policy) ZIT

© Riproduzione riservata