Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

LAVORO, SACCONI (PDL): PRESENTATO DDL SU STATUTO DEI LAVORI

19 marzo 2013

(Public Policy) - Roma, 19 mar - Nell'undicesimo
anniversario dell'uccisione del giuslavorista Marco Biagi il
senatore Pdl ed ex ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha
depositato un disegno di legge che propone l'adozione di uno
Statuto dei lavori, il potenziamento dell'articolo 8 sulla
contrattazione di prossimità e l'arbitrato. Il progetto era
stato pensato da Biagi undici anni fa prima di venire ucciso
dalle nuove Br.

"Siamo molti a riconoscerci nella scuola di Marco Biagi -
spiega Sacconi durante il convegno organizzato
all'auditorium della conciliazione a Roma per ricordare
Biagi - Biagi introduce innanzitutto un profilo valoriale,
muove da una antropologia culturale positiva dell'uomo. Se
non si capisce questo è difficile avvicinarsi alla sua
teoria".

Oggi invece, spiega Sacconi, rimane un diritto del lavoro
basato su una antropologia negativa, "homo hominis lupus".
Il nuovo impianto del diritto del lavoro, continua il
senatore Pdl, prevede un diritto del lavoro minimo che
tutela i diritti fondamentali, per tutto il resto "ci si
rimette alla libera, liberissima responsabilità dei
contratti collettivi e anche individuali". (Public Policy)

LAP

© Riproduzione riservata