Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Lavoro, Squinzi (Confindustria): gli ammortizzatori sociali vanno ripensati

lavoro 29 maggio 2014

ROMA (Public Policy) - "Gli ammortizzatori sociali devono essere profondamente ripensati. Oggi non sono né una tutela reale, né uno strumento efficace per trovare una nuova occupazione. La loro durata è stata prolungata oltre ogni ragionevole limite, rallentando i processi di ristrutturazione delle imprese".

A dirlo è stato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, aprendo l'assemblea nazionale degli industriali nell'auditorium Parco della Musica di Roma. Per Squinzi "abbiamo bisogno di due strumenti: la cassa integrazione, per rispondere alle crisi in cui si possa prevedere un recupero di attività, e l'assicurazione sociale per l'impiego per chi cerca in modo realmente attivo una nuova occupazione". (Public Policy)

NAF

© Riproduzione riservata