Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

LAVORO, VENDOLA (SEL): DAL PROSSIMO PARLAMENTO UNA LEGGE PER IL REDDITO MINIMO

13 febbraio 2013

(Public Policy) - Roma, 13 feb - "È una bella notizia il
fatto che sia stato superato il traguardo delle 50 mila
firme per la legge per il reddito minimo garantito. Una
legge che il prossimo Parlamento dovrà fare, per consentire
alle ragazze e ai ragazzi italiani l'autonomia e la libertà
di sottrarsi al ricatto della precarietà". Lo dichiara in
una nota il leader Sel Nichi Vendola.

In questi mesi il partito alleato del Pd ha raccolto
"insieme a tante altre associazioni e movimenti politici" le
firme (sul sito: www.redditogarantito.it) perchè, ha detto
Vendola, "siamo convinti che il reddito minimo garantito sia
uno strumento contro la solitudine di una generazione
prigioniera dell'ergastolo della precarietà e della
disoccupazione di massa. Uno strumento utilizzato in tutta
Europa, tranne in Italia e in Grecia". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata