Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

LEGGE DI STABILITÀ: ANNULLATI DEBITI CON FISCO SOTTO 2 MILA EURO PRIMA DEL '99

12 dicembre 2012

(Public Policy) Roma, 11 dic - Vengono annullati i debiti
con il fisco di importo non superiore ai 2 mila euro
"iscritti in ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999".

Lo stabilisce un emendamento alla legge di stabilità
presentato dai relatori in commissione Bilancio al Senato.
Nell'emendamento si legge: "Decorsi sei mesi dalla data di
entrata in vigore della presente legge, i crediti di
importo fino a duemila euro, comprensivo di capitale,
interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni,
iscritti ai ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999,
sono automaticamente annullati".

"Per i crediti diversi - si legge ancora - iscritti in
ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999, esaurite le
attività di competenza, l'agente della riscossione provvede
a darne notizia all'ente creditore, anche in via telematica".

Per vigilare sulle riscossioni lo stesso emendamento
sancisce la nascita del "Comitato di indirizzo e verifica
dell'attività di riscossione" che dovrà nascere entro il 30
giugno 2013 e sarà composto da un magistrato della Corte
dei Conti, anche in pensione, con funzione di presidente, e
da un massimo di ulteriori sei componenti, appartenenti due
al ministero dell'Economia, uno all'Agenzia delle entrate,
uno all'Inps e i restanti, a rotazione, espressione degli
altri enti creditori che si avvalgono delle società del
Gruppo Equitalia. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata