Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Legge elettorale, Giachetti (Pd): in un mese si approvi Mattarellum e poi al voto

Italicum 23 luglio 2014

ROMA (Public Policy) - "Ricordo a tutti i frenatori delle riforme, anche in casa Pd, che una maggioranza in Parlamento per una legge elettorale diversa dall'Italicum, e cioè il ritorno al Mattarellum, c'è e se non si è realizzata in passato è perché proprio il Pd votò contro la mia proposta. Per me l'Italicum è sempre stato un punto di mediazione per garantire, dopo infinite promesse andate a vuoto, una nuova legge elettorale al Paese. Ma visti i chiari di luna e l'azione concentrica contro ogni tentativo di riforma torno a dire che la cosa migliore è il ritorno al voto popolare: per tornare al Mattarellum basta un mese e poi la parola passi agli italiani".

A scriverlo con un post su Facebook è il deputato Pd, vice presidente della Camera, Roberto Giachetti. (Public Policy)

NAF

© Riproduzione riservata