Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Legge elettorale, anche Saltamartini (Ncd) chiede voto palese su parità genere

saltamartini 10 febbraio 2014

ROMA (Public Policy) - Anche Barbara Saltamartini, deputata del Nuovo centrodestra, dice sì al voto palese sulla parità di genere nella nuova legge elettorale, dando seguito così alle richieste di altre colleghe di centrodestra (come Stefania Prestigiacomo di Forza Italia) e centrosinistra (in primis Fabrizia Giuliani del Pd).

Gli emendamenti sulla parità di genere nelle liste, sottoscritti dalle deputate di FI e da Pd, Sc, Sel e Ncd sono tre: uno prevede il 50% di capilista donna, l'altro un rapporto 40-60% tra i sessi sempre per i capilista, il terzo l'alternanza uomo-donna nell'ambito della stessa lista. (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata