Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

La Stabilità e i soldi all'Ice per le Camere di commercio

camere commercio 17 dicembre 2015

ROMA (Public Policy) - Viene incrementato di 1 milione di euro lo stanziamento per il 2016 per il potenziamento delle azioni dell'Ice-Agenzia relative al Piano straordinario per la promozione del Made in Italy.

Lo prevede un emendamento al ddl Stabilità approvato in commissione Bilancio alla Camera. Lo stanziamento in questione passa dunque da 50 a 51 milioni di euro per il 2016.

Tale milione di euro è destinato al finanziamento dell'Associazione delle Camere di commercio italiane all'estero per sostenere le piccole e medie imprese nei mercati esteri e la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi nonché per incrementare la presenza e la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i mercati e presso i consumatori internazionali, al fine di contrastare il fenomeno dell'italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari italiani.

I soldi vengono presi dal Fispe, il fondo per gli interventi di politica economica. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata