Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Legittima difesa, la Camera procederà più velocemente?

legittima_difesa 14 marzo 2016

ROMA (Public Policy) - Cosa accade ora alla pdl Legittima difesa? La proposta all'esame dell'aula della Camera giovedì è stata rinviata ad altra seduta, che sarà stabilita in sede di conferenza dei capigruppo.

Nella prima occasione utile, a quanto si apprende, la Lega (proponente del provvedimento anche se poi ha ritirato le firme a seguito delle modifiche targate Pd) è intenzionata a chiederne nuovamente la immediata calendarizzazione. Nella stessa sede, però, la maggioranza chiederà di contingentare i tempi, per provvedere a un'esame più veloce in aula.

In sostanza, quindi, la mossa della maggioranza di chiedere un rinvio dell'esame della proposta si spiega con la volontà di non trascinare troppo a lungo la discussione che aveva assunto già toni assai forti, come spiegano esponenti Pd, con il rischio di tenere l'aula bloccata a discutere sul provvedimento per diversi giorni. La pdl, quindi, tornerà in aula ma i tempi saranno più rapidi. (Public Policy)

FRA

© Riproduzione riservata