Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ddl Lobby, stop a undici emendamenti. Ma i voti?

lobby 09 giugno 2016

ROMA (Public Policy) - Sono undici gli emendamenti al ddl per la regolamentazione delle lobby, all'esame della commissione Affari costituzionali del Senato, dichiarati inammissibili.

Nello specifico si tratta del 2.25; del 4.5; degli emendamenti per l'inserimento di articoli aggiuntivi 13.0.3 (sulle fondazioni politiche), 13.0.2 (sulle erogazioni pubbliche in rilevanti settori economici nazionali), 13.0.1 (sui collaboratori parlamentari). E ancora: l'8.20, l'8.21 e l'11.12. Infine: 1.6, 1.7 e 1.8.

La votazioni degli emendamenti, come più volte ricordato dalla presidente Anna Finocchiaro, non inizierà comunque prima della conclusione dell'esame della pdl Editoria. (Public Policy) NAF

© Riproduzione riservata