Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Lotteria degli scontrini, conviene pagare con il Pos

fisco lotteria 24 novembre 2016

ROMA (Public Policy) - Chi paga tramite Pos, con bancomat e carte di credito, avrà il 20% in più di possibilità di vincere alla cosiddetta "lotteria degli scontrini". Lo prevede un emendamento alla manovra finanziaria, a firma Sergio Boccadutri (Pd), approvato in commissione Bilancio alla Camera.

L'emendamento alla manovra, inoltre, prevede un anticipo dell'entrata a regime della lotteria degli scontrini. A partire dal 1° marzo 2017, infatti, la lotteria sarà attuata, in via sperimentale limitatamente agli acquisti di beni o servizi, "fuori dall'esercizio di attività d'impresa, arte o professione, effettuati da contribuenti, persone fisiche residenti nel territorio dello Stato", mediante carta di credito e bancomat.

Sarà un decreto del Mef a dettare le regole tecniche "relative alle operazioni di estrazione, l'entità e il numero dei premi messi a disposizione, nonché ogni altra disposizione necessaria per l'attuazione della lotteria".

tutto, ma proprio tutto, sulla legge di Bilancio -in abbonamento

SOR

© Riproduzione riservata