Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

M5S LEAK, SARTI: AGIREMO NEI CONFRONTI DELLE TESTATE CHE HANNO PUBBLICATO EMAIL

M5S LEAK, SARTI: AGIREMO NEI CONFRONTI DELLE TESTATE CHE HANNO PUBBLICATO MAIL 06 maggio 2013

(Public Policy) - Roma, 6 mag - "Ci attiveremo per chiedere
che venga emesso un provvedimento in modo tale che sia
disposta la cancellazione delle email per quanto riguarda le
testate giornalisetiche che ne sono in possesso". Così, a
Radio 24, Giulia Sarti, deputata M5s e prima vittima degli
hacker "Anonymous M5s leak".

I pirati informatici, che il 24 aprile scorso hanno
iniziato a pubblicare le caselle di posta elettronica di
alcuni eletti M5s, smetteranno di diffondere i contenuti
solo dopo la "pubblicazione immediata dei redditi patrimoni
di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio", nonchè il
"dettaglio dei ricavi derivanti dal 'www.beppegrillo.it' e
correlati".

Sarti è poi tornata ad accusare di indifferenza gli altri
partiti: "La realtà è che ci siamo scontrati contro un
atteggiamento di totale silenzio e scarsa attenzione contro
quella che a nostro parere è una violazione gravissima.
Quelle violate sono le caselle di posta di persone e
cittadini che in questo momento hanno un ruolo importante".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata