Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Tra manovra e dl Fisco, il chiarimento del Mef sulle cifre

fisco 02 novembre 2017

ROMA (Public Policy) - "Gli effetti integrati degli interventi contenuti nel ddl di bilancio 2018 e nel decreto fiscale, al netto delle partite contabili, in termini di indebitamento netto della Pa ammontano a 21,6 miliardi per il prossimo anno. Di essi circa 20,4 miliardi sono attribuibili al ddl di bilancio".

Lo chiarisce il Mef sottolineando come "l’indebitamento netto della Pa, insieme al disavanzo strutturale, è il parametro che viene considerato ai fini della valutazione sul rispetto delle regole europee".

La cifra (diffusa da alcuni media) "di 34,4 miliardi, è riferita agli effetti lordi dei due provvedimenti sul saldo netto da finanziare del bilancio dello stato nel 2018", conclude. (Public Policy) RED

© Riproduzione riservata