Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Manovra, in arrivo mini-maxiemendamento. In aula possibile fiducia

milleproroghe 17 dicembre 2013

ROMA (Public Policy) - Sono ripresi, in ritardo rispetto all'orario previsto, ovvero le 9,30, i lavori della commissione Bilancio alla Camera. Questa notte la commissione ha lavorato fino a mezzanotte votando la gran parte delle modifiche accantonate nelle sedute precedenti. In giornata dovrebbe anche arrivare un pacchetto del relatore: un mini-maxiemendamento dove saranno inseriti gli ultimi emendamenti accantonati (con relative riformulazioni). Il provvedimento dovrebbe approdare in Aula domani mattina.

Nel frattempo, si fa largo anche l'ipotesi - ha spiegato il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta in diretta su Radio Anch'io - che il governo sulla Stabilità chieda il voto di fiducia. "Come sempre - ha precisato Baretta - questa decisione viene presa all'ultimo minuto, anche sulla base degli emendamenti. I tempi sono tali che è possibile venga presa. Noi dobbiamo chiudere entro il 23, quindi o c'è una condivisione di tutti i gruppi o se c'è un inasprimento è chiaro che dobbiamo garantire che la legge si chiuda nei tempi obbligatori". (Public Policy)

RED

© Riproduzione riservata